Weekend al sole al Centro-Sud, maltempo al Nord


Archiviate Pasqua e Pasquetta, gli occhi dei vacanzieri sono tutti puntati su questo lungo ponte festivo. A partire da oggi, il meteo potrebbe fare la differenza per chi ha in programma gite fuori porta, picnic, pranzi al mare. Ebbene, lo schema primaverile «premia» ancora una volta il Centro-Sud, dove generalmente il tempo rimarrà sereno o poco nuvolo fino a domenica, rispetto al Nord, dove invece agli annuvolamenti potrebbero far seguito in alcune zone anche temporali e e rovesci. Con buona pace dei programmi per passare un po’ di tempo all’aperto.

La giornata

Già da oggi, giovedì 25 aprile, al Nord il cielo in generale va da parzialmente a molto nuvoloso, con piogge o rovesci sparsi, specie sulle aree alpine e prealpine. Centro e Sardegna: al mattino cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il centro. Dal pomeriggio graduale aumento delle velature a partire dalle regioni più settentrionali, con in serata cielo velato su tutto il centro. Le temperature minime sono in aumento su Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e Campania; in lieve calo al nord ovest e stazionarie sul resto della penisola. Massime in aumento sulle regioni centrali, su Campania, regioni ioniche peninsulari, Piemonte, Liguria; in lieve calo sul resto della pianura, e senza variazioni di rilievo altrove.

I prossimi giorni

Venerdì e sabato la situazione non cambia in maniera consistente. Al Nord cielo in generale da parzialmente a molto nuvoloso, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi, in special modo sulle aree alpine e prealpine. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità compatta a partire dalle regioni occidentali, con in serata ancora addensamenti compatti sulle aree alpine e prealpine, con rovesci o temporali sparsi e cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Centro e Sardegna: al mattino addensamenti compatti sulla Toscana settentrionale ed addensamenti cumuliformi sparsi sulle restanti regioni tirreniche, con piogge o rovesci sparsi; cielo in generale velato sul resto del centro. Dal pomeriggio la nuvolosità dirada sulla Sardegna e aumenta sulle regioni adriatiche. Sud e Sicilia: estese velature su tutto il settentrione, con aumento in serata delle nubi compatte sulle regioni tirreniche peninsulari, accompagnate da deboli locali rovesci. Domenica molte nubi al nord-est, con o rovesci o temporali diffusi, localmente anche intensi, e sulle regioni tirreniche, con rovesci o temporali sparsi, in generale di debole intensità; bel tempo sul resto del Paese. Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità compatta al centro-nord e aumento sulle regioni meridionali, anche se con scarsi fenomeni associati. Lunedì e martedì addensamenti compatti al sud, con qualche isolato debole fenomeno e cielo poco nuvoloso o velato sul resto del Paese. Dalle prime ore di martedì diminuirà la nuvolosità sulle regioni meridionali e aumenterà sulle regioni centroccidentali del nord.

25 aprile 2019 (modifica il 25 aprile 2019 | 09:00)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




FONTE UFFICIALE: CORRIERE.IT

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi