Servizi sociali per Verstappen in Marocco


Max Verstappen. Getty

Max Verstappen. Getty

Interrompere le vacanze fra le punizioni peggiori che possano capitare a un pilota. Nel caso di Max Verstappen c’ in pi la legge del contrappasso, perch la Fia lo ha chiamato in Marocco per fare da steward nella seconda gara stagionale della Formula E, il campionato delle monoposto elettriche. Gi, il baby terribile si ritrover proprio nei panni dei commissari che di solito sono chiamati a giudicare lui: non ben chiaro quale sar il suo compito, ma la convocazione rientra in uno di quei due giorni di ‘servizi sociali’ che la Federazione ha imposto al pilota della Red Bull dopo gli spintoni successici al GP del Brasile, quando il pilota francese lo aveva tamponato per sdoppiarsi, facendogli perdere il successo.


 Gasport 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi