Salvini: proiettile intercettato a Roma in una busta


Una busta con un proiettile calibro 9 indirizzata a Matteo Salvini è stata intercettata al Centro di Smistamento Postale di Roma, in piazzale Ostiense, ed è stata sequestrata dagli artificieri della polizia di Stato. Il pacco ha insospettito gli investigatori per l’assenza dell’annullo postale e di un mittente. Nessun messaggio né sigle di rivendicazione. «Non mi fanno paura e non mi fermo – dichiara il ministro dell’Interno -. Più che da una politica spesso ipocrita, confido nella solidarietà di milioni di italiani perbene che si esprimeranno con il voto di domenica».

La presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha espresso «vicinanza e solidarietà al ministro dell’Interno Matteo Salvini e ferma condanna per il vile gesto intimidatorio di cui è stato fatto oggetto: un atto grave sul quale è necessario che venga fatta piena luce».

21 maggio 2019 (modifica il 21 maggio 2019 | 19:58)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




FONTE UFFICIALE: CORRIERE.IT

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi