“prima” in Ungheria, nel 2020 partir da Budapest


Il Trofeo del Giro a Budapest

Il Trofeo del Giro a Budapest

L’Ungheria ospiter la Grande Partenza del Giro d’Italia 2020. L’ufficialit arrivata oggi a Budapest, presso l’Istituto Italiano di Cultura, alla presenza del Commissario Governativo per l’Ungheria Attiva, Mriusz Rvsz, del Vice Sindaco di Budapest, Alexandra Szalay-Bobrovniczky, del Ministro dello Sport, Tnde Szab, del Ministro agli Affari Esteri, Tams Menczer, dell’Amministratore Delegato di Rcs, Sport Paolo Bellino e del Direttore del Giro d’Italia, Mauro Vegni.

TRE TAPPE
La partenza sar proprio a Budapest, preludio per altre due tappe che si svilupperanno sul territorio ungherese. I dettagli del percorso saranno svelati in una conferenza stampa dedicata che si terr nei prossimi mesi. In passato il Giro partito dall’estero per tredici volte, di cui l’ultima nel 2018 (in Israele, a Gerusalemme). Quest’anno partir invece da Bologna, sabato 11 maggio.


 Gasport 

© riproduzione riservata




https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi