“Nemmeno tra 100 anni diventer un calciatore”


Markus Babbel, 46 anni

Markus Babbel, 46 anni

Markus Babbel boccia Bolt. L’ex difensore di Bayern Monaco e Liverpool spegne sul nascere il sogno dell’ex sprinter giamaicano: “L’ho visto giocare – ha affermato – e con tutto l’affetto possibile che provo dico che nemmeno in 100 anni riuscir a diventare un calciatore professionista”. Attualmente Usain Bolt non stato ancora ingaggiato dal club australiano Central Coast Mariners e il tedesco, che a quelle latitudini allena i Western Sydney Wanderers nella A-League, pensa comunque che la permanenza del giamaicano “possa essere sensazionale dal punto di vista del marketing e il campionato australiano riscuoterebbe grandi benefici dal punto di vista dell’attenzione. Ma il resto non posso prenderlo sul serio” ha detto Babbel al quotidiano svizzero “Blick”.

IL RIFIUTO
Bolt per ora resta in prova in Australia, dove arrivato ad agosto, e di questa avventura fin qui resta la doppietta segnata in amichevole alla prima da titolare. Nel frattempo il velocista giamaicano ha rifiutato la proposta biennale ricevuta dai maltesi dell’FC Valletta, come ha rivelato il suo agente Ricky Simms. La stagione in Australia inizia venerd e il destino di Bolt ancora non chiaro.


 Gasport 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi