Membro della famiglia Agnelli muore mentre gioca all’Allianz Stadium – La Gazzetta dello Sport


Clemente Ferrero de Gubernatis di Ventimiglia ha avuto un malore durante la tradizionale partita annuale tra i tanti parenti dei proprietari della Juventus. Inutili gli immediati soccorsi

Tragedia all’Allianz Stadium. Secondo quanto riporta l’edizione online di Torino del Corriere della Sera, durante la tradizionale partita tra i membri della famiglia Agnelli, Clemente Ferrero de Gubernatis di Ventimiglia si è accasciato a terra privo di sensi. Subito si è interrotto il clima festoso del match che comprendeva imprenditori delle famiglie Nasi, Ferrero de Gubernatis e Camerana, con mamme, mogli e bambini sugli spalti a tifare. Lo staff medico a bordo campo ha immediatamente provato a portare soccorso, senza tuttavia riuscire a salvare l’imprenditore 51enne. Il nipote di Clara Nasi, cugina dell’avvocato Giovanni Agnelli, è deceduto poco dopo le 13 in ospedale.

Padre di tre figli

—  

Figlio del marchese Edoardo Ferrero Ventimiglia, discendente da un’antica famiglia nobiliare piemontese, Clemente lascia la moglie Giovanna e i tre figli Edoardo, Viola e Giovanni. L’imprenditore era donatore di organi, e la famiglia ha dato l’assenso per l’immediato espianto dei polmoni.


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

www.lorodipulcinellabolzano.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi