la ferrari ancora in finale al corpo libero


Vanessa Ferrari. LaPresse

Vanessa Ferrari. LaPresse

L’artistica azzurra continua a brillare nella World Cup di specialit di Baku. Dopo la giornata di ieri, che ha regalato tre finali di specialit per Marco Lodadio (anelli), Matteo Levantesi (parallele) e Martina Rizzelli (parallele asimmetriche), l’Italia si fatta valere anche nelle qualifiche di oggi. Infatti, alla National Gymnastics Arena, hanno brillato le stelle di Lara Mori e Vanessa Ferrari, all’esordio nella competizione azera. Entrambe hanno conquistato l’accesso alla finale al corpo libero, sbaragliando la concorrenza.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

La ginnasta Montevarchi, con 13.633 stata la migliore, mentre l’intramontabile Vany ha strappato il terzo posto con il totale di 13.533. La Mori con 12.633 in finale anche alla trave col quinto posto. Adesso tutti gli occhi sono puntati sulle finali di specialit che andranno in scena nel weekend in Azerbaijan. Domani toccher a Marco Lodadio e Martina Rizzelli agli anelli e alle parallele asimmetriche. Domenica invece alla National Gymnastics Arena saranno protagoniste Vanessa Ferrari e Lara Mori, entrambe al corpo libero, con la ginnasta di Montevarchi impegnata anche alla trave.


 Gasport 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi