Katia Follesa e Angelo Pisani: «Il tour nei teatri, una terapia di coppia»


Ogni data della loro tournée, finora, è stata sold out (e lo sono già anche molte delle prossime, comprese quelle del 18 e del 25 marzo, a Milano). Katia Follesa e Angelo Pisani non si aspettavano questo successo. Un po’ perché non avevano mai lavorato a teatro assieme. E un po’ perché Finché social non ci separi, più che uno spettacolo comico «è una terapia di coppia».

L’attrice svela che lo spunto per tutto questo è arrivato «dalla separazione che abbiamo avuto qualche tempo fa. Stiamo insieme da 16 anni e abbiamo una figlia. Ma la rottura è durata due anni, belli pieni. Quando ci siamo rimessi insieme abbiamo preso carta e penna e fatto un elenco delle cose non andavano tra noi. Da lì siamo ripartiti».

Dopo parecchie repliche e moltissimi applausi, «possiamo dire che il rapporto è decisamente migliorato», anche se più che parlare di un reality teatrale, preferisce richiamare una storica coppia comica: «Con grande rispetto, rivedo in noi una sorta di Sandra e Raimondo 2.0. Abbiamo capito che le persone vogliono ridere delle difficoltà di coppia. Noi nello spettacolo diamo un numero di telefono che è veramente nostro, dove il pubblico può scriverci il difetto del partner: vengono fuori cose pazzesche. La gente ha davvero bisogno di questo tipo di leggerezza; sembra sentirsi molto vicino a noi».

E, di certo, deve fare un qualche effetto ritrovarsi a condividere una tournée dopo che «per anni siamo stati lontani. Eravamo certi fosse finita poi abbiamo capito che non era così. E ora le cose vanno davvero bene. Ritrovarci anche a teatro è stupendo. Un po’ perché lavoro molto, e anche per via dei miei impegni televisivi non sono spesso a casa, quindi questa è un’occasione per condividere più tempo. Poi ho capito che quando sto in scena con lui per me è come presentarmi col mio abito più comodo, quello con cui più mi sento a mio agio. Per questo, ogni sera, non vedo l’ora di farlo».

13 marzo 2019 (modifica il 13 marzo 2019 | 20:11)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





http://xml2.corriereobjects.it/rss/spettacoli.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi