gol di Luis Alberto, Immobile (2), Milinkovic ed Eusepi


La Lazio esulta per la vittoria. Lapresse

La Lazio esulta per la vittoria. Lapresse

La Lazio centra comodamente il passaggio ai quarti di Coppa Italia, ma sulla vittoria contro il Novara si fa sentire l’eco dei cori antisemiti e contro la Roma partiti alla mezz’ora del primo tempo da una parte della Curva Nord. Nel mirino anche le Forze dell’Ordine. La squadra di Inzaghi risolve la pratica qualificazione gi nel primo tempo. Doppietta di Immobile tra i gol di Luis Alberto e Milinkovic. Il Novara gioca con generosit e segna in avvio di ripresa con Eusepi su rigore. Prima della partita, nel ricordo di Silvio Piola e di Felice Pulici, scambio di maglie con i loro nomi tra le due squadre.

onda laziale
Inzaghi sposta Acerbi sulla sinistra della difesa al posto dello squalificato Radu, cos Luiz Felipe agisce da centrale e sulla destra entra Bastos. Sulla sinistra del centrocampo prima stagionale da titolare per Lukaku che rileva Lulic (in panchina dopo l’influenza in settimana). In avanti, out Correa (febbre in mattinata), c’ Caicedo al fianco di Immobile. Senza Cacia, Viali si affida all’ex Eusepi in prima linea. Lazio subito a caccia del gol. Al 6’ punizione di Luis Alberto che sorvola la traversa. Poi Benedettini sventa su Caicedo. All’8’ grande chance per il Novara: Schiavi spunta davanti a Strakosha che si oppone grazie anche un rimpallo. Al 12’ Luis Alberto viene innescato da Immobile, si libera di Cinaglia e Ronaldo, si si sposta sulla sinistra per segnare con un preciso diagonale. Come nel 2018 (contro la Spal), il primo della Lazio nel nuovo anno porta la firma dello spagnolo. L’onda biancoceleste non si placa. Palo esterno su conclusione di Milinkovic tocata dal portiere. Abbattista ricorre alla Var per valutare un fallo di mani di Sciaudone, ma non concede il rigore. L’arbitro pugliese non ha dubbi nell’indicare il dischetto dopo un atterramento di Milinkovic da parte di Ronaldo e Nardi. Benedettini respinge il rigore calciato da Immobile che per lesto a ribattere in rete. Al 20’ cos la Lazio gi sul 2-0. Il Novara prova a riorganizzarsi. Cinaglia e Visconti rilanciano la manovra. La Lazio controlla per accelerare al momento giusto. E Immobile colpisce ancora al 35’. Traversone basso di Lukaku dalla sinistra, tocco vincente sotto rete. Settimo gol all’Olimpico per il bomber in otto gare di Coppa Italia con la Lazio. Al 37’ conclusione di Schiavi neutralizzata da Strakosha. Al 42’ Benedettini si salva in angolo su incursione a rete di Luis Alberto, liberato da un assist di Caicedo. Al 45’ anche Bastos al tiro su tocco delizioso di Milinkovic: Benedettini fa scudo. E al 48’ arriva il quarto gol: con una punizione spettacolare di Milinkovic che si insacca sotto la traversa.


colpo dell’ex
Abbattista fa ricorso alla Var per verificare un fallo di mani di Luiz Felipe. Rigore che viene trasformato da Eusepi, che cresciuto nel vivaio laziale, e cos il Novara accorcia le distanze al 4’ della ripresa. Doppia sostituzione per i piemontesi al 13’: entrano Buzzegoli e Cattaneo al posto di Ronaldo e Manconi. Al 17’ cambio pure nella Lazio: Durmisi per Lukaku. Un minuto dopo Berisha avvicenda Luis Alberto. Al 28’ Viali d spazio a Mallamo per rilevare Schiavi. La Lazio spinge con continuit per segnare ancora. E al 31’ Inzaghi fa debuttare in biancoceleste il portoghese Pedro Neto che sostituisce Marusic. Il nuovo entrato si rende protagonista di uno spunto applauditissimo che al 37’ innesca al tiro Caicedo: Benedettini nuovamente in evidenza. Il Novara corre sino alla fine: in pieno recupero Buzzegoli tenta di sorprendere Strakosha. La Lazio avvia il 2019 allungando il passo in Coppa Italia.

VIDEO CORRELATI

 Nicola Berardino 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi