Ferrero pronto a rilevare il Palermo in caso di mancata iscrizione alla B – La Gazzetta dello Sport


Ancora nessun contatto ufficiale con l’amministrazione locale, ma è noto da tempo il rapporto professionale che lega il presidente doriano alla città siciliana

Il presidente sampdoriano Massimo Ferrero potrebbe valutare l’ipotesi di intervenire personalmente per salvare il Palermo, nel caso in cui la società non riuscisse ad iscriversi al prossimo campionato di serie B. Nessun contatto ufficiale con l’amministrazione locale è stato tuttavia ancora avviato, ma è noto da tempo il rapporto professionale di vecchia data che lega Ferrero alla città siciliana, dove il numero uno della Samp ha girato alcuni dei suoi maggiori film di successo. Da “Mery per sempre” a “Ragazzi fuori”, vincitore di due David di Donatello, per esempio, il cui set era ambientato fra Palermo e Mondello.

sguardo al futuro

—  

La Samp, fra l’altro, con il progetto Next Generation, è già attiva in varie realtà del panorama calcistico nazionale, Sicilia compresa, ad Erice (Trapani) ed a Belpasso, nel Catanese. Non è escluso che possa ampliare i propri orizzonti nel Palermitano, aiutando così a far emergere i migliori talenti giovanili di quell’area.


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

www.lorodipulcinellabolzano.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi