Dybala tranquillizza i tifosi: “Voglio restare. Allenatore? Neanche la Juve lo sa…” – La Gazzetta dello Sport


L’attaccante argentino allontana le voci di mercato: “Desidero rimanere a Torino anche l’anno prossimo”. E su Allegri: “È stato l’unico tecnico che ho avuto qua e gli auguro il meglio”

Paulo Dybala protagonista a Milano, dove con Rodrigo Bentancur ha incontrato i tantissimi tifosi bianconeri accorsi all’Adidas Store. Il numero 10 della Juventus ha parlato ai microfoni di Sky Sport di futuro e presente. “Le dichiarazioni di mio fratello? Lui ha parlato per sé, io ho parlato con la società e con Fabio Paratici e sanno cosa penso – spiega l’attaccante argentino –. Io voglio rimanere alla Juve anche l’anno prossimo, voglio continuare a giocare qui. È ovvio che il club deve fare le sue scelte, formare la squadra anche in base all’allenatore che arriverà. Ma io voglio restare qua”.

allenatore e futuro

—  

Sono giorni frenetici in casa Juve. Dopo l’annuncio del divorzio con Allegri, tra i media e i tifosi impazza il toto allenatore. La Joya confessa: “Neanche la società lo sa, speriamo che sia uno forte per vincere tutto”. E sull’addio di Max aggiunge: “L’abbiamo salutato tutti e ringraziato per ciò che ha fatto. È stato l’unico allenatore che ho avuto qua e gli auguro il meglio”. A 90 minuti dal termine della stagione (la Juve incontrerà la Sampdoria domenica alle 18 a Marassi), Dybala spegne qualsiasi voce di mercato: “Io in nerazzurro? Ho molto rispetto per questa maglia e per questi tifosi, non parlerò di altre squadre perché sarebbe una mancanza di rispetto”.


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi