dall’Uefa niente squalifica. Multa per il gestaccio


L’esultanza di Cristiano Ronaldo al termine di Juventus-Atletico Madrid. Ansa

L’Uefa ha deciso. Per Ronaldo 20 mila euro di multa dopo il gestaccio al termine di Juventus-Atletico Madrid, sfida valida per gli ottavi di finale di Champions League. Nei giorni scorsi era stata ventilata anche la possibilit che il portoghese andasse incontro a una squalifica, saltando cos l’andata dei quarti contro l’Ajax. Invece CR7 ci sar visto che il provvedimento Uefa stato solo di natura economica proprio come stato per Simeone, multato per quanto accaduto nella sfida di andata al Wanda Metropolitano.
VIOLAZIONE
La commissione disciplinare Uefa, incaricata di decidere sul caso in questione, ha accertato la violazione dell’articolo 11 in materia, che riguarda la “condotta offensiva” e che “arreca discredito al calcio e all’Uefa stessa”. Non stata invece ravvisata violazione dell’articolo 15, che concerne la “condotta provocatoria in campo”. La Juve sar di scena ad Amsterdam, per sfidare l’Ajax mercoled 10 aprile mentre il ritorno fissato per marted 16 aprile. In palio le semifinali, con Cristiano Ronaldo al suo posto.


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi