“Carlo degno della sua fama”


Carlo Ancelotti. Getty Images

Carlo Ancelotti. Getty Images

Un gol al 90′ al Liverpool che regala la prima vittoria in questa Champions e il primo posto nel girone. Carlo Ancelotti non poteva chiedere di pi ai suoi: “E’ stata una serata di forti emozioni – ammette il tecnico azzurro ai microfoni di Sky Sport -. Abbiamo fatto molto bene per tutta la partita: non abbiamo mai perso il controllo, siamo stati molto attenti e molto bravi in fase difensiva. Siamo stati molto equilibrati e abbiamo avuto tante opportunit per fare gol. Abbiamo segnato al momento giusto anche perch se segnava Mertens all’81 invece di prendere la traversa ci faceva soffrire di pi (ride, ndr), meglio segnare al 90′ “.

tattica
Una vittoria quella del Napoli che prima di tutto quella di Ancelotti che ha imbrigliato tatticamente i Reds praticamente inoperosi per gran parte della partita: “Abbiamo difeso 4-4-2 – spiega ancora -. Quello che cambiato Maksimovic per evitare la forte pressione dei loro attaccanti. Questo ci ha permesso di gestire l’inizio del gioco e la posizione pi avanzata di Mario Rui gli ha creato molti problemi. E’ stata la partita che mi aspettavo e che mi aspetto sempre, questa squadra a volte non riesce ad esprimere tutto quello che ha, questa vittoria ci aiuter mentalmente ad essere piu sciolti, a volte siamo stati troppo preoccupati. L’interpretazione dei miei stata ottima, questa vittoria ci tiene in lotta in questo girone”.


de laurentiis twitta
Entusiasta anche il presidente Aurelio De Laurentiis che subito dopo il fischio finale ha cos twittato: “Grande vittoria contro una grande squadra! Ancelotti degno della sua fama”.

 Gasport 

© riproduzione riservata




https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi