caricatore 100W prodotto in serie



Di recente il co-fondatore e presidente di Xiaomi, Lin Bin, aveva annunciato sul social network asiatico Weibo che i propri ingegneri erano stati in grado di realizzare un caricabatterie per smartphone ultre-rapido da 100W, capace di ricaricare dallo 0% al 100% una batteria da 4.000 mAh in soli 17 minuti, dallo 0% al 50% in 7 minuti e dal 50% al 100% in 10 minuti.

Bin aveva anche pubblicato un filmato che dimostrava le capacità di questo innovativo caricatore e ora lo stesso presidente del Gruppo ha dichiarato, in risposta ad una domanda posta da un utente sempre sul social network cinese, che Xiaomi sta lavorando duramente per la produzione in serie della tecnologia Super Charge Turbo da 100W. Bin, tuttavia, non ha fornito alcun riferimento circa le tempistiche circa l’avvio della produzione di massa del nuovo caricatore. Intanto anche Lu Weibing, direttore generale di Redmi, società controllata da Xiaomi, ha affermato che la spin-off del colosso cinese produrrà in serie la tecnologia di ricarica rapida da 100 W.

Xiaomi VS OPPO

Dal punto di vista delle ricariche con filo, la ricarica più rapida è quella garantita dalla tecnologia di ricarica flash Super VOOC sviluppata e prodotta in serie da OPPO. Si tratta di una ricarica rapida da 50 W supportata da dispositivi come OPPO Find X Super Flash Edition, OPPO Find X Lamborghini Edition e OPPO RX17 Pro. Ed è proprio con questa tecnologia che, nel video postato da Bin, il caricatore da 100 W di Xiaomi si è confrontato, battendolo sul tempo: negli stessi 17 minuti, la ricarica del flash Super VOOC da 50 W di OPPO avrebbe ricaricato una batteria da 3.700 mAh “solo” fino al 65%.

Per ora lo Xiaomi Mi 9, annunciato a febbraio, è l’unico smartphone del gruppo a supportare la ricarica wireless veloce, in realtà si tratta proprio della prima ammiraglia al mondo a supportare una ricarica wireless da 20W (del 37% più veloce rispetto alla ricarica wireless tradizionale da 10 W). Lo Xiaomi Mi 9 promette inoltre, con la ricarica cablata da 27 W, di essere, anche in questo caso, il 37% più veloce rispetto alla convenzionale ricarica rapida da 18 W.

Secondo le aspettative, potrebbe essere il prossimo flagship di casa Xiaomi, il Mi Mix 4, a supportare per primo la tecnologia 100 W Super Charge Turbo del produttore cinese. In futuro sembra inoltre essere previsto anche il rilascio di un telefono Redmi con ricarica a 100W, confermando i rumor che vedono anche la controllata Xiaomi lanciata verso la produzione di ammiraglie.




http://www.telefonino.net/rss_master.asp

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi