Binotto: ‘ A Zeltweg vogliamo capire il flop del Castellet’ – La Gazzetta dello Sport


Il team principal della Ferrari: “Faremo una serie di test per capire perché le novità portate in Francia non hanno funzionato”

“Siamo contenti di tornare subito in pista perché è il modo migliore per cercare di capire cosa non è andato secondo i piani in Francia”. E’ quanto sostiene alla vigilia del GP d’Austria il principal della Ferrari Mattia Binotto. “Faremo delle prove, soprattutto per avere un quadro più preciso del perché alcuni nuovi elementi portati a Le Castellet non si siano rivelati validi – ha aggiunto – Quella dell’Austria è una pista con caratteristiche diverse dal Paul Ricard: la prima parte presenta rettilinei lunghi e frenate sul dritto mentre la seconda è più guidata, con un misto di curve a velocità bassa e medio-alta”. Binotto ha evidenziato che “sono previste temperature molto elevate quindi sarà un weekend impegnativo dal punto di vista del raffreddamento sia della parte motore sia dei freni e di conseguenza anche molto difficile per quel che sarà la gestione delle gomme”.

Zeltweg è pista corta (l’anno scorso Bottas siglò la pole in 1’03”130) e quindi ogni minimo errore si paga tantissimo: “Si tratta di un giro molto breve nel quale è fondamentale non commettere errori così da guadagnarsi una bella posizione sulla griglia di partenza – spiega Leclerc, reduce dal podio francese. Nella capacità di adattare me stesso e la macchina dal Q1 al Q3 credo di aver fatto parecchi progressi in Francia. L’obiettivo è proprio ripartire da quanto di buono fatto a Le Castellet per continuare a migliorare”.

Sebastian Vettel alza ulteriormente l’asticella: “Senza dubbio è una pista sulla quale mi piacerebbe vincere, sono salito già sul podio, ma mai sul gradino più alto. Vorrei provarci”.


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

www.lorodipulcinellabolzano.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi