Basket, Eurolega: Milano-Olympiacos 66-57. James enorme


MILANO-OLYMPIACOS 66-57

Continua l’eccellente momento dell’AX che stende l’Olympiacos, si gode un Mike James da favola e fa un passo importante verso i playoff di Eurolega. Gara nervosa con tanti errori nel primo tempo con Milano irretita dalla zona di coach Blatt. Nella ripresa James mette le marce alte ed i campioni d’Italia scappano, ai greci (che perdono nel secondo quarto Spanoulis) non bastano gli acuti di Williams-Goss e Milutinov.

Mike James, 28 anni, play e leader dell’AX Milano. CiamCast

Mike James, 28 anni, play e leader dell’AX Milano. CiamCast

la gara
Buon avvio per Milano che cerca subito di azionare le proprie bocche da fuoco, a segno il trio Micov-Nunnally-James, 8-2. Immediato timeout di coach Blatt che non partorisce per alcun effetto, lievita gi alla doppia cifra il vantaggio dei campioni d’Italia con il siluro di James, 13-2. Molle e svagato in attacco l’approccio dei greci che chiedono aiuto a Spanoulis, il leggendario play ellenico prova a scuotere i suoi, 15-10 con assist per Milutinov. Prezioso il lavoro di Brooks ed Omic a rimbalzo d’attacco che tiene avanti Milano alla prima sirena, 19-10. Si sbloccano dal perimetro gli ospiti in apertura di secondo periodo, la coppia d’oro dell’Eurolega 2012 Papanikolau-Printezis per il mini parziale Olympiacos, 21-17. Sparano ancora a salve da fuori gli uomini di coach Blatt che limitano, grazie alla zona, le incursioni dei padroni di casa. Si ferma ai box Spanoulis ma l’Olimpia fatica a riprendere il comando delle operazioni, pessime percentuali da entrambe le parti con l’AX che non va oltre la parit all’intervallo, 23-23. Pi reattiva e rabbiosa Milano dopo la pausa lunga, Micov, Tarczewski e James issano subito i campioni d’Italia a pi 9, 34-25. Subisce il colpo l’Olympiacos che si aggrappa alle fiammate di Williams-Goss, Milutinov con un 2+1 riporta ad un solo possesso la squadra del Pireo, 38-35. Non smette di lottare in fase difensiva l’AX che toglie ogni opportunit agli esterni dei greci, ancora James carica a testa bassa costringendo alla terza penalit Williams-Goss e Vezenkov, buzzer beater da fuoriclasse dell’ex Pana per il pi 10 alla penultima sirena, 49-39. Si sfalda la truppa di coach Blatt priva del faro Spanoulis, James fa un altro capolavoro con un 3+1 da urlo, 56-41. Da letteralmente spettacolo il folletto biancorosso che regala assistenze perfette a Brooks e compagni, Williams-Goss l’ultimo ad arrendersi tra gli ospiti, 62-53. Milano riprende a macinare gioco e gestisce senza patemi il finale, ancora di James la penetrazione mancina che manda i titoli di coda, 66-53.
AX MILANO: James 27, Micov 13, Nedovic 7

OLYMPIACOS PIREO: Milutinov 13, Williams-Goss 11, Vezenkov 10


 Marco Taminelli 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi