Volley, anticipo 1 giornata Superlega: Ravenna-Milano 3-0


Il muro di Ravenna che sbarra la strada a Milano. Zani

Il muro di Ravenna che sbarra la strada a Milano. Zani

RAVENNA-MILANO 3-0 (25-16, 25-14, 25-15)
Non c’ partita tra una Consar perfetta e una Revivre improponibile: finisce 3-0, con segnali importanti per Ravenna e decisamente preoccupanti per Milano, Si respira dal primo pallone aria nuova a Ravenna, perch se la Bunge di un anno fa era molto deficitaria a muro, quella targata Consar e Graziosi erige invece dal primo scambio un baluardo quasi invalicabile contro il quale si scontra inizialmente Milano (10-5), a partire da un Abdel Aziz che esordisce con uno su sette, tre muri al passivo e due errori.

Due ace molto fortunosi di Ravenna doppiano i lombardi (15-7) e il set in pratica termina l, perch la Consar non regala nulla e Milano non dispone al momento di contromosse adeguate. Chiude il top-scorer (7) Rychlicki, opposto per necessit (Argenta out) ma imprendibile per la difesa ospite. Secondo set con Abdel Aziz che prende le misure al muro di casa e la Revivre inizialmente tiene il confronto (5-5) e sul 7-8 ottiene il primo vantaggio del pomeriggio. Di brevissima durata, perch Poglajen martella al servizio una ricezione in difficolt (11-8) e Abdel Aziz torna in una buca dalla quale nessuno in maglia bianca riesce a farlo uscire, mentre per contro Rychlicki sembra il primo Fomin di giallorossa memoria. La Revivre sbaglia di tutto e di pi, nella Consar sono tutti in palla a cominciare dalla diagonale: anche il secondo set va via senza storia e si chiude con un muro di Smidl, appena entrato. Terzo set sulla scia dei precedenti, con Ravenna che domina in lungo e in largo e Rychlicki che gi il nuovo idolo di una piazza che di stranieri giovani e forti se ne intende parecchio.


 Sandro Camerani 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi