visioni del futuro e prodotti che conoscono il nostro passato


Durante la Samsung Developer Conference, che si è tenuta questa settimana, il CEO di VIV Labs (azienda acquistata da Samsung nel 2016) Dag Kittlaus, ha rivelato alcune delle sue aspettative per il futuro.
Il manager, che fa parte del team che ha creato l’assistente personale virtuale Siri, ha tracciato una sua visione del futuro. Un futuro in cui i consumatori acquisteranno un nuovo prodotto tecnologico da Samsung e quando il dispositivo sarà collegato, inizierà a parlare con il suo proprietario come se fossero amici da tempo.

Che si tratti di un telefono, di un tablet, di una lavatrice o di un’asciugatrice, il dispositivo conoscerà chi siamo e le nostre preferenze grazie ai dati precaricati sul prodotto. Kittlaus, il cui team ha lavorato su Bixby 2.0 di Samsung, ritiene che i consumatori svilupperanno in maniera crescente una relazione emotiva con determinati prodotti o marchi. 

Ci conosce, e questo è il primo passo verso il passaggio da ‘Wow, questo è un dispositivo  bello, brillante e nuovo’ alla creazione di una relazione emotiva con un marchio o un’azienda che ci  farà sentire bene quando tireremo fuori dalla scatola un nuovo device che ci conosce e conosce il nostro passato. E potrà aiutarci“. ha detto Dag Kittlaus, CEO di VIV Labs“.

Samsung consegna 500 milioni di dispositivi ogni anno e ha dichiarato il suo obiettivo di collegare tutti i suoi dispositivi, dando loro funzionalità smart e intelligenza entro il 2020. Un esempio: un frigorifero Samsung avrò conoscenza di quali alimenti custodisce al suo inerno e potrà dirci, tramite un’app, quali ricette cucinare con gli ingredienti presenti nel frigo.


https://www.cellulare-magazine.it/feed/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi