Tennis, Masters 1000 di Shanghai, Cecchinato show, Seppi out


Marco Cecchinato. Getty

Marco Cecchinato. Getty

Soffre, lotta come un leone contro un sempre pi ritrovato Chung, Marco Cecchinato che a Shanghai, nel penultimo Atp Masters 1000 della stagione

( 7.086.700 dollari, cemento) raggiunge il terzo turno battendo 4-6 7-6(5) 7-6(5) il sudcoreano vincitore delle Next Gen Finals dello scorso anno. Un’altra grande prova di carattere per Ceck che, dopo aver ceduto il primo set, ha vinto in rimonta conquistando al tie break sia il secondo che il terzo parziale. Ora agli ottavi lo attende Novak Djokovic che vorr spazzare il via il ricordo della sconfitta contro Marco nei quarti del Roland Garros, uno dei momenti pi bui della sua crisi, ma che gli ha dato la spinta per ripartire e conquistare Wimbledon. Per il palermitano sono i primi ottavi in un 1000.


CIAO SEPPI – Andreas Seppi uscito di scena al secondo turno . Il 34enne di Caldaro, numero 47 Atp, ha ceduto per 6-3 6-4, in poco pi di un’ora ed un quarto di gioco, al britannico Kyle Edmund, numero 14 Atp ed undicesima testa di serie, reduce dalle semifinali di Pechino. Il 23enne nato a Johannesburg era avanti 2-1 nei precedenti, essendosi imposto nel 2016 nei quarti ad Anversa (cemento indoor) e quest’anno negli ottavi degli Australian Open, mentre l’altoatesino ha vinto la sfida pi recente, al primo turno del 1000 di Montecarlo (terra). Il primo ad avere problemi nel proprio turno di servizio, gi nel terzo gioco, stato Edmund ma si salvato. Il prima a cedere la battuta stato invece l’azzurro, nel sesto gioco (4-2), anche se in quello successivo ha messo immediatamente a segno il contro-break (4-3). Nell’ottavo gioco, per, Andreas ha perso il servizio per la seconda volta di fila e stavolta Edmund ha difeso il vantaggio archiviando il primo parziale. Nel secondo, il britannico ha centrato il break nel gioco successivo e di fatto il match si chiuso l visto che entrambi hanno concesso poi poco o nulla sui rispettivi turni di battuta. Per Edmund alla fine 8 ace ed un solo doppio fallo, ed una percentuale di punti ottenuti con la seconda di servizio del 53% (contro il 39% di Seppi).

 Gasport 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi