Nuoto, a Genova vola la Pellegrini, 100 sl in 52”70 e uno sguardo a Tokyo


Federica Pellegrini, 30 anni. Kulta

Federica Pellegrini, 30 anni. Kulta

Al trofeo Nico Sapio, alla Sciorba di Genova, brilla lo stile libero di Federica Pellegrini. In attesa del ritorno sui 200 di domani, la Divina torna a volare anche nei 100, chiusi al secondo posto con un interessante 52”70 dietro alla statunitense Kelsi Worrell (da sposata Dahlia), prima in 52”56 (terzo posto per la Kennedy, 53”69, poi la Ferraioli in 53”84. E poi accetta l’invito di Simona Quadarella per lavorare per la 4×200 con vista sui Giochi di Tokyo 2020.

Nei 400 sl per Erica Musso a imporsi in 4’00”44 proprio davanti alla campionessa europea: la Quadarella si inchina in 4’02”86.


che sprint
L’esordio di Condorelli (21”68) da italiano con un terzo posto nei 50 stile vinti da Federico Bocchia in 21”43 davanti allo statunitense Chadwick (21”58). Marco Orsi quarto (21”83) davanti a Luca Dotto (21”91).

scozzoli vola
Nei 100 rana l’esperienza di Fabio Scozzoli ha la meglio in 57”17 su Nicol Martinenghi (57”33) al termine di un duello serratissimo. “Ho dato il massimo per non fargli mettere la mano davanti” dice con orgoglio Scozzoli, ma Martinenghi felice di essere tornato a ottimi livelli dopo i problemi fisici della scorsa stagione. Luca Pizzini terzo in 59”06.

SABBIONI E CIAMPI
Simone Sabbioni si impone nei 50 dorso (23”99) su Michele Lamberti (24”66), mentre nei 50 farfalla Silvia Di Pietro, tornata alle gare dopo i tanti problemi fisici, terza (26”46) dietro alla Worrell Dahlia (25”07) e Stewart (25”73).

Matteo Ciampi domina i 200 sl in 1’44”20 davanti a Marco De Tullio (1’45”59), la sorpresa dei 50 rana Sara Morotti che in 30”53 brucia allo sprint Martina Carraro (30”54), con Ilaria Scarcella terza in 30”95.

Nei 100 farfalla Matteo Rivolta comincia con una partenza sbagliata e poi in 50”82 chiude dietro al tedesco Kusch (50”27). Alessia Polieri in 2’07”00 si prende i 200 farfalla nonostante una notte complicata. Successo di Lorenzo Mora nei 200 dorso (1’52”53) davanti a Michele Lamberti (1’56”67) e federico Turrini (1’57”32).

La primatista del mondo Kathleen Baker domina i 100 dorso e chiude in 57”34, con Silvia Scalia seconda in 58”22 e la Deloof terza in 58”50. Quinta la Zofkova in 59”18.

 Gasport 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi