L’albero di Natale di Huawei con intelligenza artificiale a Milano Citylife


Oggi a Milano si celebra S. Ambrogio. Un giorno importante per la città caratterizzato dalla festa del suo santo patrono e dalla celeberrima ed attesissima prima della Scala.
La tradizione meneghina vuole che, proprio nel giorno di S. Ambrogio, venga allestito e acceso per la prima volta l’albero di Natale.

In realtà, mai come quest’anno, i primi alberi di Natale sono apparsi già nell’ultima settimana di novembre, un po’ in anticipo rispetto al solito.

C’è un albero, in particolare, che è stato svelato nella serata di mercoledì 5 dicembre, nella piazza di Citylife, un’area nuova e moderna, dove un tempo sorgevano i padiglioni della vecchia fiera. Proprio nel centro dell’ampo spazio oggi diventato dinamico ed elegante shopping center, è stato acceso il primo albero di Natale dotato di intelligenza artificiale.

L’idea e la sua realizzazione è di Huawei che lo ha presentato con una vera e propria festa che ha visto alternarsi sul palco la cantante Bianca Atzei e la special guest Irama. La serata è stata condotta da Rudi Zerbi che ha aperto il programma dando la parola a Isabella Lazzini, Marketing & Retail Director di Huawei Italia, che ha spiegato il funzionamento dell’albero di Natale.

In pratica, l’albero si illumina con colori diversi che corrispondono alle diverse emozioni di chi si trova davanti. Le foto e i selfie realizzati vengono inviati all’intelligenza artificiale dell’albero che è in grado di interpretare dalle espressioni dei soggetti gli stati d’animo prevalenti delle persone, cambiando colore ogni 15 minuti. La felicità per esempio corrisponde al rosso, un sano distacco farà tingere l’albero di verde, emozioni neutre lo illumineranno di bianco. Cuore del sistema l’intelligenza artificiale del processore evoluto di Huawei Mate 20 Pro, che elabora tutte le informazioni che pervengono all’albero.

Tutti possono scattare una foto davanti all’albero di Citylife utilizzando i Mate 20 Pro in mano agli elfi presenti in piazza Tre Torri, quelli installati sui totem presenti al CityLife Shopping District o da casa grazie al contest Scatta la tua felicità.

Tre volte a settimana una delle foto partecipanti al concorso viene selezionata e premiata con un Mate 20 Pro. Al termine del contest, la foto con il maggior numero di voti riceve come premio un viaggio in Lapponia, terra d’origine di Babbo Natale.

L’albero resterà acceso fino al prossimo 6 gennaio.

 


https://www.cellulare-magazine.it/feed/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi