Il Parma non è più cinese A una cordata locale il 60%



Il Parma non è più cinese A una cordata locale il 60%
Jiang Lizhang non è più il presidente del club emiliano. I soci di Nuovo Inizio hanno attivato la clausola di riacquisto delle quote di maggioranza.


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi