frattura della falange. Recupero da valutare


De Rossi. LaPresse

De Rossi. LaPresse

Non un periodo fortunato per i giocatori della Roma: dopo Kolarov (rientrato dalla nazionale serba per il dito rotto del piede dopo essere stato visitato), anche De Rossi costretto a fare i conti con la rottura di un dito del piede. Durante la partita di Empoli il capitano giallorosso, che gi aveva recuperato in extremis da un problema al ginocchio, si infortunato al 6’, appoggiando male, dopo uno scontro, il piede sinistro e si fratturato il quinto dito. De Rossi, che pure ha continuato a giocare nonostante il dolore, osserver adesso un periodo di riposo, l’obiettivo riaverlo a disposizione dopo la sosta non tanto per la sfida contro la Spal, quanto per quella casalinga contro il Cska Mosca del 23 ottobre.

in bocca al lupo
De Rossi ha sostenuto gli esami che hanno confermato la frattura del dito a Villa Stuart stamattina e subito dopo andato a trovare Riccardo Calafiori, il terzino della Primavera vittima di un grave infortunio al ginocchio. Il ragazzo ricoverato in attesa di partire per l’operazione negli States e De Rossi gli ha fatto, da capitano della prima squadra, l’in bocca al lupo a nome suo e di tutti i compagni. “Grazie Danie’”, ha scritto Calafiori su Instagram pubblicando una foto con De Rossi: un’iniezione di fiducia prima di un lungo periodo di sacrifici e fatica per tornare in campo.



https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi