Champions, Inter-Bara senza errori. Napoli-Psg, manca un rigore ai francesi


Le proteste del Psg nei confronti dell’arbitro Kuipers. Afp

Le proteste del Psg nei confronti dell’arbitro Kuipers. Afp

INTER-BARCELLONA
Il polacco Szymon Marciniak fischia poco, lascia giocare le due squadre, sorvola su un paio di falli che avrebbero meritato il suo intervento. Ma la partita nel complesso non presenta criticit e le squadre si affrontano correttamente. Al 2’ subito Inter pericolosa, ma Icardi viene pescato giustamente in fuorigioco. Al 42’ Rakitic il primo ammonito della gara: sanzione giusta per l’intervento su Nainggolan. Nella ripresa, al 7’ De Vrij rischia molto con un retropassaggio verso Handanovic con gli avversari in agguato. La palla finisce nelle mani del portiere, Suarez reclama un intervento falloso che non c’. Al 12’ sempre Suarez si lamenta per una deviazione con il braccio di Perisic, ma in realt il croato ha intercettato il cross dal fondo dell’attaccante uruguaiano con il petto. Al 16’ Handanovic fa una grande parata su Rakitic, il croato riprende palla e mette al centro per Suarez che segna, ma il pallone aveva oltrepassato la linea di fondo. Al 31’ Politano viene steso nettamente al limite dell’area da Lenglet, l’arbitro stavolta sbaglia a non intervenire. Giuste le ammonizioni di Brozovic e Perisic, che commette un fallo su Coutinho.

NAPOLI-PSG
Tanta qualit in campo e voglia di fare bel calcio, che l’olandese Kuipers sembra voler favorire nel primo quarto d’ora, quando sceglie di perdonare una manata di Draxler sul volto di Fabian Ruiz e un fallo di mano volontario di Kehrer, entrambi sanzionabili col giallo. Che per si preso Mbapp al 29’ per un fallo da dietro (non cattivo) su Maksimovic. Cos come Kehrer 2’ pi tardi per un’entrata assai pi pericolosa ai danni di Allan. Il gol di Bernat a recupero scaduto da 5’’ ma l’arbitro ha correttamente lasciato finire l’azione d’attacco del Psg. Nervosismo del Napoli sul fischio finale, con Fabian Ruiz che scaglia via il pallone e viene ammonito. In avvio di ripresa, timida protesta del Psg per un mani in area di Mario Rui ma il braccio aderente al corpo. Al 16’ netto il rigore su Callejon dopo il sandwich Thiago Silva-Buffon: anche se lo spagnolo parte in fuorigioco, il difensore brasiliano fa una “giocata” deviando il pallone e rimettendolo in gioco. Al 27’ non fischiato un rigore al Psg per fallo di Maksimovic su Bernat.


 Alessandro Catapano – Giulio Saetta 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi