agli ottavi sfida alla Lazio


Si aperto con la sfida di C tra Novara e Pisa il programma del mercoled di Coppa Italia, seconda giornata di partite dopo le qualificazioni agli ottavi di ieri di Samp, Bologna e Benevento. I piemontesi hanno gioito al 91′, 3-2 il risultato finale. Alle 18 spazio a Sassuolo-Catania. Alle 20.45 tocca a Chievo e Cagliari giocarsi l’Atalanta agli ottavi.

Jacopo Manconi, attaccante del Novara. Getty

Jacopo Manconi, attaccante del Novara. Getty

novara-pisa 3-2
Quante emozioni al Piola. il Novara a spuntarla all’ultimo respiro dopo una gara densa di episodi. Entrambe le squadre cercavano un riscatto da un periodo piuttosto negativo in Serie C: i padroni di casa hanno vinto solo una partita nelle ultime 8 giornate, mentre i toscani hanno portato a casa 5 punti nelle ultime 6. Ad aprire le danze sono proprio gli uomini di mister D’Angelo: al 16′ Marconi batte Benedettini con un gran destro di piatto al volo da fuori area. Da qui in poi, per un assolo dei piemontesi che trovano prima il pareggio con l’ex Peralta, che controlla di petto e scaraventa in rete un disimpegno avversario, poi il vantaggio con Bove che sfrutta una dormita difensiva. Al 72′ tutto di nuovo in equilibrio al Piola: Lisi raccoglie un pallone vagante a centro area e col destro incrocia in rete. Ma il finale ancora tutto da scrivere: al 91′ il Novara strappa il biglietto degli ottavi con Manconi che viene servito da un assist al bacio da Bianchi. I piemontesi a gennaio voleranno a Roma per giocarsi i quarti contro la Lazio.


 Gasport 

© riproduzione riservata


https://www.gazzetta.it/rss/home.xml

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi