Addio, Allo: Google abbandona lo sviluppo dell’app


Google ha confermato la chiusura di Allo, la sfortunata App di messaggistica che nel tempo non è riuscita a fare breccia nel cuore degli utenti. La dipartita era nell’aria, dato che Big G ne aveva bloccato lo sviluppo e gli investimenti già da alcuni mesi.

Allo continuerà a funzionare fino a marzo 2019 e sino a quel momento chi l’ha utilizzato potrà esportare tutta la cronologia delle conversazioni presenti nell’App (in ottica “Google Takeout”, secondo il principio per cui l’utente deve potersi portare appresso i propri contenuti qualora abbandoni un’app o un servizio).

La notizia è stata diffusa direttamente sul blog ufficiale di Google dal vicepresidente Matt Klainerin.

All’inizio di quest’anno abbiamo sospeso gli investimenti di Allo e abbiamo inserito alcune delle sue funzionalità più amate, come Smart Reply, GIF e supporto desktop in Messaggi.

Se Allo finisce nel cestino, un’altra app fa capolino nel momento giusto e questo non è sicuramente un caso. Proprio oggi, infatti, viene lanciata da Verizon negli USA, ufficialmente solo su Pixel 3 e 3 XL, RCS Chat, l’applicazione che si candida ad essere formalmente la diretta concorrente di iMessage di Apple su Android. La limitazione su un solo carrier e su pochi device non la candida ad essere un servizio mainstream, ma è chiaro come gli spazi lasciati aperti dagli insuccessi di Buzz, Wave, G+ e Allo fanno a questo punto gola a molti.

La casa madre di Mountain View è la prima a voler risolvere questo problema e nel proprio post ha spiegato quanto lavoro stia facendo in collaborazione con molti carrier a livello internazionale per evolvere le comunicazioni su Android. Nel prossimo futuro, nello specifico, Google si concentrerà a pieno regime su Messaggi e Duo per gli utenti consumer e su Hangouts Chat ed Hangouts Meet per la comunicazioni in azienda.

Siamo entusiasti dei progressi che abbiamo compiuto e siamo pronti a prendere ciò che abbiamo imparato da Allo e a metterlo in pratica per rendere l’App Messaggi ancora più performante. Ci concentreremo su Messaggi e Duo per i consumatori e Hangouts Chat e Hangouts Meet per i team di lavoro, per offrire un’esperienza di comunicazione più semplice e più completa per tutti voi.


http://www.telefonino.net/rss_master.asp

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi