ugg roxy boots Ex Mens Sana in evidenza ed in decadenza

ugg roxy boots Ex Mens Sana in evidenza ed in decadenza

punti vendita ugg Ex Mens Sana in evidenza ed in decadenza

Non possiamo non evidenziare e non commentare i primi intendimenti di mercato nelle sue conponenti pi vive di vertice o che ambiscono al vertice segnalati da Spicchi d’arancio e che vedono ex mensanini a fare da copertina.

Il primo Luca Banchi, coach Mens Sana dell’ultimo scudetto, fortemente voluto per il rilancio da due piazze importanti: Torino e Bologna sponda Virtus.

Banchi proprio l’uomo da copertina del momento; la Virtus Bologna considera gi negativa l’esperienza a suo tempo (solo pochi mesi fa) fortemente voluta con Alessando Ramagli, altro coach Mens Sana della passata stagione, strappato a Siena con le unghie e con i denti ed oggi al centro del ciclone dopo le sconfitte interne nei playoff e le non convincenti prestazioni e scelte di gioco della stagione. Il progetto Virtus un progetto di rilancio importante nel contesto del basket nazionale e Luca Banchi ne diventerebbe il coach guida in una operazione che lo vedrebbe coinvolto fino al 2020.

Bologna alletta l’ex coach mensanino con un cotratto a lungo termine anche perch deve eventualmente vedersela sul mercato con un’altra grande ambiziosa pretendente, Torino, e con altre pretendenti anche europee.

Torino, sponsor Fiat, da tempo non nasconde di avere un progetto importante, quello di portare, anche nel basket,
ugg roxy boots Ex Mens Sana in evidenza ed in decadenza
il capoluogo piemontese ai vertici del movimento con sfide tra Torino e Milano simili a quelle vissute nel calcio. Torino aveva affidato questo progetto di ingresso nel basket che conta ad un coach di nome, Frank Vitucci, ma oggi avrebbe tutte le intenzioni di sfruttare l’escape che c’ nel contratto con l’allenatore; l’alternativa principale sarebbe Luca Banchi mentre la secondaria quella per Cesare Pancotto, altro coach ex Mens Sana che ha lasciato ricordi ed impressioni positive in casa biancoverde.

Ex coach Mens Sana al centro delle attenzioni nel bene e nel male: su Banchi, gi Ramagli; mentre sul fronte giocatori non poteva non passare inosservata la stagione e gli attuali playoff di Antonio Iannuzzi, ex centro delle giovanili Mens Sana, oggi 26enne, preso e voluto un paio di stagioni fa da Alessandro Magro nella sua ottima esperienza ad Omegna ed oggi all’Orlandina (900 punti fatti ad Omegna sui 300 quet’anno in A1). Belle e convincenti le sue prestazioni nei playoff contro i campioni dell’ Olimpia Milano . numeri importanti i suoi .

Si parla anche di un possibile trasferimento a Sassari di un altro ex Mens Sana, Pietro Aradori. Si dovrebbe sciogliere entro fine mese la riserva tra la proposta di Sassari e quella di Venezia . Pietro Aradori sembra per orientato a vagliare le sue chance all’estero inEurolega con il Galatasaray Istanbul.

L’ex Rimantas Kaukenas lascia invece definitivamente . appende le scarpe al chiodo, niente pi battaglie sul campo;
ugg roxy boots Ex Mens Sana in evidenza ed in decadenza
sembra per esserci per lui un posto nello staff tecnico di Reggio Emilia.