ugg knightsbridge Aldo il canadese fa le scarpe all'Italia

ugg knightsbridge Aldo il canadese fa le scarpe all’Italia

prezzi stivali ugg Aldo il canadese fa le scarpe all’Italia

Aldo fa le scarpe alla crisi. La catena canadese di calzature creata da Aldo Bensadoun all’alba del 2012 inaugura un’operazione tricolore. L’Obiettivo? il territorio con 50 punti vendita entro cinque anni per coprire una fetta di mercato che in ancora libera spiega Nicola , direttore generale di Aldo Italy, riferendosi al fashion della calzatura cio la moda mordi e fuggi: prodotti di tendenza venduti a un accessibile con un grande assortimento; il tutto reso possibile dalla flessibilit e velocit di produzione. nel caso di Aldo Group dove il medio di una scarpa di 80 100 euro e all’estero, Canada, Stati Uniti e Gran Bretagna in testa, un marchio apprezzato soprattutto da donne di et compresa tra i 23 e i 40 anni dice ancora .

Per farsi conoscere anche in , a supporto del piano retail, il gruppo sta pianificando una campagna stampa sulle principali riviste di moda unitamente a eventi shock in occasione delle nuove aperture per un investimento che sar pari al 3% del fatturato italiano.

ci sono gi cinque punti vendita racconta il direttore generale di Aldo Italy, catena che nel mondo presente in 60 nazioni con oltre 1.600 punti e un fatturato 2011 di 1,6 miliardi di euro. inaugurato il primo negozio in via del Corso a Roma il 5 aprile, poco dopo abbiamo aperto in via Dante a Milano, a fine ottobre in corso del Popolo a Treviso, a novembre nel centro commerciale Il Leone di Lonato. L’ultima apertura stata quella milanese di corso Buenos Aires L’espansione coinvolger tutta , anche se inizialmente si concentrer principalmente al Centronord. e giallo i colori dominanti, seguiti dal verde, dall’arancione e dall’azzurro aggiunge Daniela Menzago, communication marketing manager di Aldo Italy.
ugg knightsbridge Aldo il canadese fa le scarpe all'Italia